Corso istruttore Padel, 1° grado – A settembre a Milano

Metodologia di insegnamento, tecniche di costruzione della lezione, relazione con gli alunni e molto altro.

Il corso di formazione messo a punto da ASI – Associazioni Sportive e Sociali Italiane in collaborazione con Padel4Fun torna a Milano per la sua seconda edizione. Frequentare il corso, ti permetterà non solo di entrare in contatto con la teoria – normativa e sportiva – di questa disciplina, ma anche di imparare realmente a diventare un istruttore, offrendoti tutti gli strumenti necessari per trasmettere ciò che sai ai tuoi allievi.

Redatto dal Maestro spagnolo Miguel Sanchez, allenatore di molti campioni del Mondo juniores e stimato formatore a livello internazionale, e adattato sul target italiano dalla dott.ssa Michelle Castenetto – Psicologa dello Sport, docente della Cattolica, preparatrice mentale di secondo livello per la FIT – il corso si presenta come un “unicum” nel panorama della formazione italiana applicata al Padel.



Il corso, infatti, non soltanto ti guiderà nel corretto apprendimento dei colpi, ma ti insegnerà i segreti di un istruttore professionale, l’importanza della programmazione, gli strumenti per tenere alta la motivazione degli allievi e le tecniche per relazionarsi con loro. Imparerai fattivamente a tenere una lezione, a rispettare la curva dei progressi e ad introdurre elementi di difficoltà al momento giusto, con focus specifico per condurre in sicurezza (e senza farli annoiare!) classi di bambini e ragazzi. Il tutto anche grazie ad un tirocinio obbligatorio organizzato da Padel4Fun con i suoi migliori professionisti, sotto la supervisione tecnica del responsabile dell’Academy, Hugo Sconochini – Maestro Nazionale FIT – che ti permetterà di osservare ed essere coinvolto nella dinamica reale di una lezione.

Sarà lo stesso Hugo Sconochini a valutare i canditati in occasione dell’esame finale.


I relatori e le date

Il prossimo corso istruttori di 1^ grado Padel si terrà a Milano, presso la struttura Sport Promotion di via Salemi 19, nei giorni 18, 19 e 20 settembre 2020. Sarà tenuto nella sua quasi interezza da Miguel Sanchez: verranno trattati tutti gli aspetti dell’insegnamento, dai colpi ai diversi metodi per trasmetterli ad una classe, dall’organizzazione della lezione ai segreti per proporsi come formatore preparato e professionale.

La dott.ssa Michelle Castenetto approfondirà le dinamiche psicologiche dell’insegnamento e sulle tecniche di comunicazione affinché tu possa instaurare una relazione positiva e proficua con l’allievo, sia esso adulto che bambino.

Il tirocinio

A seguito della tre giorni di formazione d’aula, tutti i partecipanti verranno inseriti in un programma di tirocinio da 15 ore al fianco di istruttori e Mestri esperti, tra il quali Hugo Sconochini. Potrai osservare dal campo il professionista all’opera e pensare, programmare e simulare con lui lezioni ed esercizi. Il tirocinio precederà l’esame e sarà obbligatorio: il corso istruttori di 1^ grado di Asi e Padel4Fun, infatti, è concepito per darti strumenti concreti da portare in campo una volta ricevuto l’attestato e permetterti di svolgere concretamente la funzione di un istruttore.


L’esame

Al termine del tirocinio, tutti i candidati saranno chiamati a sostenere un esame teorico (scritto) e pratico. L’esito dell’esame verrà comunicato entro quindici giorni dallo stesso a tutti i partecipanti in forma diretta e personale. In caso di esito positivo, il candidato potrà fare immediatamente domanda ad ASI Nazionale per ricevere l’attestato ed essere iscritto al registro degli istruttori: questo attestato permette di esercitare da subito senza necessità di ulteriori formalità; una seconda procedura presso la Federazione Italiana Tennis permetterà di ottenere l’equiparazione dell’attestato a quello rilasciato dai corsi di primo grado FIT, necessario solo nell’eventualità che tu voglia proseguire nella carriera dell’insegnamento e accedere ai corsi di 2^ grado.

Qualora l’esame non venisse superato, sarà possibile ripeterlo in occasione della successiva edizione del corso senza bisogno di frequentare nuovamente la tre-giorni d’aula, ma ripetendo il tirocinio nel numero di ore ritenuto opportuno dall’esaminatore.


Ammissioni ed iscrizioni

Tutti sono ammessi a frequentare il corso istruttori Padel di 1^ grado, senza limiti di categorie, purché già confidenti con la pratica della disciplina. Tuttavia, per preservare la qualità della formazione il corso è a numero chiuso e prevede la partecipazione massima di 20 allievi.

E’ possibile iscriversi inviando una mail all’indirizzo padel4fun@gmail.com a seguito del pagamento della quota di iscrizione di 490,00 euro, comprensiva di tutte le fasi della formazione: la tre-giorni, il tirocinio e l’esame finale in programma al termine del ciclo.

Per ottenere l’attestato Asi e il tesserino tecnico della validità di due anni (rinnovabile), qualora l’esame finale dovesse avere esito positivo, verrà avviata la procedura di richiesta da parte di Padel4Fun al costo di 65 euro da versare all’Ente di Promozione Sportiva.

Alla mail occorre allegare il modulo di iscrizione compilato in ogni sua parte e la distinta del bonifico.

SCARICA QUI LE INFORMAZIONI PER L’ISCRIZIONE


SCARICA QUI IL MODULO PER ISCRIVERTI


Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 12:00 del 10 settembre 2020 e comunque non oltre i 20 partecipanti.